venerdì, gennaio 26, 2007

Cromo casualità



( Frank McCourt - Ehi, prof! )

Una conferma. Dopo L'unico e la sua proprietà, Amore e odio, La versione di Barney, e Sei pezzi facili adesso questo. Il Rosso/Adelphi non tradisce e si conferma il colore migliore da abbinare a librerie in legno scuro, non appesantisce e va con tutto. E di solito è anche un gran bel libro.

2 Comments:

Blogger achab said...

mi piace pensare che cio' sia una risposta alla mia voglia di leggere del precedente post e lo vedo come un consiglio per gli acquisti, quindi.
e poi il rosso si sa, e' un gran colore

2:06 PM  
Anonymous pan said...

In effetti quando ho postato non avevo aggiornato la pagina e quindi ero ignaro della tematica letteraria. La prendo come una commovente sintonia. In quanto a consiglio, non so... a me è piaciuto molto credo soprattutto perchè, trattando della sua esperienza trentennale nelle scuole professionali di NY, c'è qualcosa delle scuole che frequento e mi ha fatto sorridere scoprire questa universalità. Viva il rosso (magari vergato di nero). Bacioni

8:04 PM  

Posta un commento

<< Home