giovedì, gennaio 18, 2007

Pensiero 4 (Ibra-Brady)

Ovvero dell'aggiornamento della celebre metafora di Nick Hornby.
Nel senso che quello la' se ne era andato, amato e incensato dai propri fans, gia' vecchietto per sgambettare nella Giuve (e per mettere il rigore all'ultimo minuto all'ultima giornata contro il Catanzaro che ci consegno' un bello scudo. Quando gia' sapeva che se ne sarebbe andato alla Samp. Stava arivando un certo Michel Platini. La schiuma della birra inglese che lascia spazio alle bollicine dello champagne francese, in sintesi. E che bollicine, cazzo).
Un po' come quando la ragazza ti molla per un altro come ci spiega NH.
Che pero' e' lontano, oltremanica addirittura.
Ti sta sui coglioni un po', magari, ma e' la' lontano che si fa abbastanza i cazzi suoi, champions permettendo.
Cioe' ne leggi la cronaca tra pagina 15 e 20 quando stai cagando.
Ibra all'Inter no.
Non e' cosi'. C'e' l'aggravante. L'altro e' vicino. E' non e' neppure l'amico.
Che sappiamo che tipo di sofferenze provoca.
Ma se possibile e' peggio.
E' il nemico, l'antitesi, l'altro.
Che pero' e' alla porta accanto (in prima pagina sempre, per intenderci).
Quello del quale se ne parlava male con complicita' davanti al lume di candela.
Quanto e'stronzo quello, quanto e' brutto, quanto e' sfigato, quanto ...
E lui diceva lo stesso. Quanto e' troia quella. Ha le tette piccole. Le cadono gia'. E ' strabica. Ha il naso grosso (su questo aveva peraltro ragione).
E cosi' via.
E poi non te li trovi mica assime sorridenti.
E il naso grosso? Ma non era sfigato?
E sono felici (e vincenti).

Ma lei se ne e' andata perche' ti hanno intercettato che flirtavi con un'altra al telefono. Qualche sms. Roba cosi', insomma. Ma lo spione (GR) ti ha sputtanato davanti a tutti facendo il gioco dell'imparziale, del difensore dell'amore quando invece difendeva solo il suo amico, lo sfigato, il perdente. Rob de matt. Non mi passera' mai. Soprattutto finche' guardo Palladino davanti al lume di candela e mi chiedo: perche'?

5 Comments:

Anonymous pan said...

Per stare in metafora, non soffrire, perchè come si dice nell'immortale "La ragazza con la pistola" - Bottana fosti e bottana sei rrimasta!-. Molte maglie seguiranno questa...a ver!! ;-)

8:48 AM  
Blogger Xyzal said...

Io insisto: Palladino è buono!

10:09 PM  
Anonymous boda-ex viola said...

Vi ricordo che quello scudetto vinto dalla Giuve(merda) di 1 punto sulla Fiorentina è quello che ha generato l'odio storico con voi gobbi..

All'ultima giornata vittoria della Giuve al 90° su rigore inesistente trasformato da Brady mentre pareggio 0-0 a Cagliari dei viola con gol clamorosamente annullato a Graziani..

Ieri, oggi, sempre GOBBI LADRI!

12:43 PM  
Anonymous achab said...

Boda prendo un areo e vengo a darti botte da d10!!!

12:03 AM  
Anonymous Vadim said...

beh, dai! Però boda c'ha ragione!! ;-)

A prop. Buon Anno Achab!!
Questo Natale non ci siamo incontrati! Peccato...

6:22 PM  

Posta un commento

<< Home